Vai al contenuto

AAL Associazione Apicoltori Lombardi, ApiBrescia e Ambasciatori dei Mieli organizzano un nuovo appuntamento dedicato alla didattica e all'educazione attraverso il tema api ed apicoltura.

http://www.ambasciatorimieli.it/index.php/component/content/article/10039-novita/10313-apididattica-2015-a-brescia

 

Prossimo evento “Corso di Introduzione all'Analisi Sensoriale del Miele”

Evento

Titolo: Corso di Introduzione all'Analisi Sensoriale del Miele

Quando: 7 – 8 – 14 – 15 Novembre 2015

Dove: Strada di Montececchio, 11, 47890 San Marino Città – RSM

Descrizione

La Cooperativa Apicoltori Sammarinesi della Repubblica di San Marino, in collaborazione con l'Ufficio Gestione Risorse Ambientali ed Agricole e la Fondazione Ente Cassa di Faetano organizza un Corso di Introduzione all'Analisi Sensoriale del Miele.

Il corso si svolgerà in due fine settimana per le intere giornate del 7, 8, 14 e 15 Novembre 2015, con orario 9-13 e 14,30-18,00, per un totale di 30 ore.

Docente del corso sarà la Dott.ssa Lucia Piana, massima esperta nazionale nel campo dell’analisi

sensoriale del miele.

Sede del corso è “Casa Fabrica – Consorzio Terra di San Marino” in Strada di Montececchio, 11, 47890 San Marino Città, sede della Cooperativa Apicoltori Sammarinesi nonché Museo della Civiltà Contadina e delle Tradizioni, piccolo gioiello situato all’interno di un parco incontaminato con vista sul centro storico. La struttura è accessibile ed è dotata di bagno attrezzato per disabili.

Il corso è destinato preferibilmente ad apicoltori e tecnici del settore e a tutti coloro, anche non aderenti all’Associazione, che sono desiderosi di aumentare le loro conoscenze su questo prodotto ed di acquisire la pratica dell'analisi sensoriale come strumento di valutazione della qualità, al fine di migliorarla e impegnarsi nel campo della valorizzazione e promozione. Vengono fornite al corsista nozioni tese a migliorare le conoscenze sul miele (produzione, caratteristiche, tecnologia, legislazione e promozione) e ad introdurlo alla pratica dell’analisi sensoriale. La metà del corso è riservata a prove pratiche ed esercizi di degustazione. Il corsista sarà introdotto nel meraviglioso mondo del miele e condotto passo a passo a riconoscere profumi e sapori dei principali mieli uniflorali italiani.

Al termine dei tre livelli formativi, su cui si sviluppa il corso per Esperti in Analisi Sensoriale del Miele, sarà possibile richiedere il riconoscimento da parte dell’Albo Nazionale Italiano degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

Il corso, patrocinato dall' Ufficio Gestione Risorse Ambientali ed Agricole e dalla Fondazione Ente

Cassa di Faetano, è a numero chiuso, con un massimo di 25 partecipanti. Al momemto dell'Iscrizione si darà la precedenza ai Soci della Cooperativa Apicoltori Sammarinesi.

Costo del corso 65 € comprensivo del materiale fornito. Per ulteriori informazioni e per avere il programma dettagliato del corso ci si può rivolgere alla Cooperativa Apicoltori Sammarinesi (www.api-rsm.org, info@api-rsm.org cell 3357340919 Cristian 3357344118 Melissa).

Per partecipare è necessario iscriversi entro il 31 Ottobre 2015 inviando per e-mail la scheda di iscrizione qui allegata o contattando i recapiti sopra indicati.

Sarà anche possibile pranzare durante le giornate del corso a un prezzo concordato presso il “Ristorante Montecchio” presente a 5 minuti dalla sede; per chi volesse è possibile anche pranzo a sacco.

Per pernottamenti occorre informarsi direttamente con gli alloggi locali.

CORSO DI INTRODUZIONE ALL'ANALISI SENSORIALE DEL MIELE

tenuto da  Lucia Piana

Il corso di primo livello ha l'obbiettivo di  preparare tecnici in grado di dare valutazioni e formulare giudizi obiettivi sul miele attraverso l'analisi sensoriale.

stage intensivo di 30 ore destinato a un numero ridotto di partecipanti (massimo 25 persone). Vengono fornite al corsista nozioni tese a migliorarne le conoscenze sul miele (produzione, caratteristiche, tecnologia, legislazione e promozione) e a introdurlo alla pratica dell'analisi sensoriale. La metà del corso è riservata a prove pratiche e a esercizi di degustazione. Per necessità didattica il corso deve essere svolto in maniera intensiva in un solo blocco (per esempio 4 giorni ad orario pieno) o, eventualmente, in due (due fine settimana consecutivi).

a chi è rivolto:

principalmente agli apicoltori e tecnici del settore, ma anche altre figure professionali che vengano spesso a contatto con il miele (erboristi, alimentaristi, dietisti ...), desiderosi di aumentare le loro conoscenze su questo prodotto ed acquisire la pratica dell'analisi sensoriale come strumento di valutazione della qualità, al fine di migliorarla e impegnarsi nel campo della valorizzazione e promozione.

Programma del corso